Raid russi in Siria. Usa: “non combattono contro l’ISIS”.

siria russiaCome già noto, su richiesta di Vladimir Putin il Parlamento russo ha approvato gli attacchi aerei in Siria e, a differenza del ritmo piuttosto blando degli sforzi di Washington sulla lotta all’ ISIS, a Mosca non hanno alcuna intenzione di perdere tempo.
Come riporta la CNN, la Russia ha condotto i suoi primi attacchi aerei vicino a Homs dopo aver tempestivamente avvisato gli USA di restarsene fuori dall’area interessata. La Russia ha condotto il suo primo attacco aereo in Siria, vicino alla città di Homs“, così ha riferito alla CNN un alto funzionario degli Stati Uniti.”I russi hanno chiesto agli Stati Uniti di non mettere in volo aerei da guerra degli in Siria, ma non ha fornito informazioni geografiche sugli obbiettivi che avrebbero colpito”. Il funzionario ha detto che le missioni statunitensi continueranno normalmente. “Sì, le missioni statunitensi continuano come di routine”, il che significa che non si sta facendo nulla di più di quanto fanno alcuni combattenti addestrati dalla CIA, in grado di intercettare si e no qualche sporadico pick-up di Al-Queda. In ogni caso, qui ci sono le immagini dei primi colpi della Russia contro alcuni obbiettivi ostili al regime di Assad:

Come nota a margine, Homs non è generalmente riconosciuta come una roccaforte ISIS, anche se il gruppo che ne esercita il controllo si è dichiarato vicino ad  Al-Qaeda lo scorso mese di agosto.siria russia

E il Pentagono sta già cercando di suscitare polemiche (sempre tramite CNN): “Elise Labott, alto funzionario dell’amministrazione statunitense, ha detto alla CNN che “l’attacco aereo russo nei pressi della città di Homs non ha scopo strategico in termini di lotta ISIS”, e questo fatto dimostrerebbe “che non sono lì per andare contro l’ ISIS “.

Fonte: http://www.zerohedge.com/news/2015-09-30/caught-tape-dramatic-footage-russias-first-airstrikes-syria

Leggi anche: http://eskander.altervista.org/avanzata-isis-in-siria-doppio-gioco-usa/

Leggi anche: http://eskander.altervista.org/putin-o-isis-gli-americani-sono-confusi/

Leggi anche: http://eskander.altervista.org/la-finta-lotta-al-terrorismo-specialita-made-in-usa/

Leggi anche: http://eskander.altervista.org/usa-nasconderanno-armamenti-in-ucraina/

Precedente Cina meridionale: 13 bombe per il caos Successivo Assad: francesi e inglesi violano la sovranità siriana