Quando il cielo è teatro…tutto previsto

cielo costaricaDa tempi immemorabili i cosiddetti “complottisti” preannunciavano il momento in cui, agli occhi del mondo, sarebbero apparse in cielo situazioni inspiegabili…mai verificatesi prima, dal forte impatto emotivo. Ed era previsto che i popoli ne avrebbero cercato spiegazioni religiose, fantascientifiche, mitologiche come esoteriche, profonde come banali. Ed è così che i media titolano con “La Fine dei Tempi?”, “Alieni? Misteriosi arcobaleni e nuvole nei cieli costaricani”.

Da Sputnik International – Una formazione di nuvole colorate sul Costa Rica ha lasciato molto stupiti e terrorizzati i numerosi abitanti, orientati ad interpretare l’accaduto come fosse un presagio.
Una formazione di nubi molto rara con la luce multicolore è apparsa all’inizio di questa settimana nei cieli di San Jose, Parrita, Pavas, Escazu e Hatillo in Costa Rica.

Le foto e i video delle misteriose nuvole sono divenute subito virali sui siti e social media come Instagram, con gli hashtag # #EscazuCostaRica e ElcieloExtraño, lo “strano cielo.”

Una donna che ha postato un video della formazione delle nuvole su YouTube ha detto che la nube sopra Escazu sembrava “come la fine dei tempi”, mentre altri hanno suggerito che queste luci potrebbero rappresentare un amichevole saluto alieno.

Fonte: http://sputniknews.com/latam/20150919/1027242566/costa-rica-cloud-formation-residents.html

E’ chiaro che nessuno parlerà di come i cieli siano potuti divenire strumento per applicare tecnologie di vario tipo. E che dire di quanto è avvenuto oggi in Brasile? (ndr)

Molto interessanti anche questi “ologrammi atmosferici” (?) che suggeriscono l’idea di una quanto mai cupa città sospesa tra le nuvole:

Leggi anche: http://eskander.altervista.org/clima-come-strumento-di-potere/

Leggi anche: http://eskander.altervista.org/il-nubimoto-dallarabia-al-brasile-fenomeni-da-panico/

I commenti sono chiusi.