Mia sovrana

indiscretion-by-wanda-morrow-clevenger-L-D1XU_gSe mi sveglio e ti cerco so già di esser solo….avrei sentito il profumo in quel caldo lenzuolo. Il mio viso sarebbe senz’altro sereno,…penserei al dolcetto e non certo al veleno. Vorrei averti vicino e tenerti a me stretto, in un quadro d’amore davvero perfetto. Odiare il lavoro che ti porta distante, e bruciare il mattino come fosse un istante. Fare l’amore iniziando con gli occhi, cosicché i nostri sguardi divengano tocchi. Fare l’amore includendo anche il sesso, perché ti conosco come fossi me stesso.
Se all’ora di pranzo non sento appetito, di certo vuol dire che penso al tuo volto. Mi manca la voce e l’anello al tuo dito, e qualcuno capace di darmi l’ascolto. Nei momenti del giorno in cui trovo il silenzio, un suono di vita dà un brivido intenso. Sei tu che mi parli con dolci parole, …le sento vibrare… accarezzandomi il cuore. Ti sento ormai dentro e ti voglio anche addosso, ..facciamolo sempre ..fintanto che posso!
Facciamo l’amore iniziando con gli occhi, cosicché i nostri sguardi divengano tocchi. Facciamo l’amore includendo anche il sesso, perché ti conosco come fossi me stesso.
Nelle notti d’inverno a scaldarci a vicenda, e in quelle d’estate a bruciare di ardore. Negli autunni più truci a creare un sorriso, e nel mese dei fiori a scoprirne il colore. Nelle giornate di pioggia a danzare di gioia, e in quelle di sole a giocare la noia. Non scordando un momento che viene vissuto, doniamo infinito ad ogni minuto.
mia sovrana.jpg2Facciamo l’amore iniziando con gli occhi, cosicché i nostri sguardi divengano tocchi. Facciamo l’amore includendo anche il sesso, perché ti conosco come fossi me stesso.
In unione perfetta tra anime e corpi,viaggiamo mai soli da nulla distolti.
All’ascolto del tutto che mai è svelato, creiamo magia…un castello incantato.
Tu sei mia regina…assoluta sovrana, ti voglio compagna…ma anche puttana.
Facciamo l’amore iniziando con gli occhi, cosicché i nostri sguardi divengano tocchi.
Facciamo l’amore includendo anche il sesso, perché ti conosco come fossi me stesso. (a.g.)

I commenti sono chiusi.